Menu

TenDance 2016 / flussi continui

ROSA SHOCKING ASSOCIAZIONE CULTURALE
Con il contributo del MIBACT e della Regione Lazio
il patrocinio e il sostegno dell’Ente Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi
il patrocinio di Comune di Fondi, Comune di Formia, Comune di Latina
presenta

Presentazione

festival di danza contemporanea VI edizione

FLUSSI CONTINUI
L'immagine guida dell'edizione 2016 di TenDance è il flusso continuo dell'acqua, che nella Provincia di Latina scende
attraverso torrenti e fiumi dai Monti Lepini, Ausoni ed Aurunci, per raccogliersi nella rete di canali e laghi dell'Agro Pontino e del Sud Pontino, e riversarsi infine nel Mar Tirreno.
Per la struttura del festival di quest'anno ci siamo ispirati alla presenza di questo sistema di vasi comunicanti, posti a diversi livelli e connessi fra loro attraverso il movimento dell'elemento liquido. In modo simile la danza, distinta per il suo carattere performativo, si colloca fra i poli opposti dell'agire e dell'osservare. Chi non ha mai assistito ad una danza? E chi non si è mai fatto trasportare da un ritmo, da una melodia o dalla necessità interna di esprimersi attraverso il movimento?
Abbiamo quindi scelto tre città per il festival, Formia, Fondi e Latina, dove, sospese fra l'agire e l'osservare, possiamo
ritrovare tutte le attività coreutiche, attraverso spettacoli, laboratori ed incontri.
A Formia il focus è sulla danza sociale e di comunità: abbiamo scelto spettacoli dove prevale l'aspetto emozionale e
relazionale, il laboratorio sarà un'esperienza rivolta a tutti, in maniera intergenerazionale e senza presupporre
una formazione, e l'incontro con operatori ed artisti vuole informare sul potenziale inclusivo della danza e su alcune
applicazioni in campo sociale, sociosanitario e clinico.
A Fondi il tema è la formazione nella danza: accanto a spettacoli di compagnie professionali, i cui coreografi si dedicano anche alla formazione,  abbiamo scelto lavori di realtà impegnate in questo ambito; i laboratori previsti saranno dedicati agli allievi di scuole di danza di Fondi, Itri e Gaeta, mentre per l'incontro abbiamo invitato operatori che rappresentano
diversi settori formativi, per capire attraverso quali canali lo studio della danza incida sulla crescita culturale
dell'individuo e sulla formazione del pubblico.
A Latina infine proponiamo una scelta di spettacoli che hanno in comune una particolare attenzione alla drammaturgia contemporanea; il laboratorio pratico, incentrato sul processo creativo,  sarà rivolto sia a studenti di danza che di teatro e l'incontro riunirà studiosi, registi e coreografi per fare luce sul rapporto tra coreografia e drammaturgia e sulla diversa
percezione, da parte del pubblico, delle creazioni di prosa e di danza.
Quest'anno il festival vuole invitare il pubbico ad una partecipazione attiva, animare il dialogo intorno alla visione degli spettacoli e ampliare l'orizzonte della percezione, vuole stimolare a spostarsi fra luoghi, centri e periferie, promuovere un'immagine più sostenibile, più amica della nostra realtà urbana, ma vuole soprattutto suggerire il piacere di condividere momenti di bellezza che possano lasciare dietro di se una scia di emozioni, domande e nuove aspettative.

Ricky Bonavita e Theodor Rawyler

 

 

© 2016 Ass.Cult. Rosa Shocking - Via dei Prati Fiscali 215 - 00141 Roma - P.I. 07636041001 | CONTATTI | Powered by SitoPerTe.com 
Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Continuando a navigare acconsenti all’uso dei Cookie.
Maggiori Informazioni Ok Declina